PIRANI (UILTEC) SU RINNOVI CONTRATTI

image_pdfimage_print

CCNL“Solo nel nostro settore di competenza, sono circa 600-700mila i lavoratori che ancora attendono il rinnovo del contratto nazionale di lavoro. Se a settembre alla ripresa del confronto non ci sarà una svolta positiva, dovremo pensare a una mobilitazione”. E’ chiaro Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec, che con Labitalia fa il punto, prima della pausa estiva, sugli impegni che attendono il sindacato di categoria alla ripresa di settembre. “Abbiamo tavoli di confronto aperti -spiega Pirani- per i rinnovi dei contratti dei lavoratori del tessile, di energia-petrolio, gas-acqua ed elettrico”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Istat: 1 miliardo per le famiglie da no tax area e 14esima

L’aumento della 14esima e l’incremento delle detrazioni Irpef, la no-tax area, per i pensionati, nel loro insieme, “innalzano di un miliardo di euro il reddito delle famiglie”. A dichiararlo è

ISFOL, UNO SU TRE TROVA LAVORO GRAZIE A PARENTI E AMICI

Parenti e amici sono ancora il principale canale per trovare un lavoro in Italia. Un terzo degli occupati dichiara di aver ottenuto il proprio impiego grazie all’intervento diretto delle reti

Legge di bilancio: incentivi occupazione per under 35, assunzione 1500 ricercatori

La Legge di Bilancio è stata approvata dal Consiglio dei ministri nel pomeriggio di oggi. Il primo ministro Paolo Gentiloni è intervenuto dopo il sì alla manovra: “Mesi fa si

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento