ISTAT: LAVORO, A GIUGNO +71 MILA OCCUPATI

image_pdfimage_print

ISTATContinuano ad aumentare gli occupati, a giugno 2016 sono 71 mila persone in più (+0,3%) rispetto al mese precedente e 329 mila rispetto a giugno 2015. Lo comunica l’Istat precisando che prosegue la tendenza positiva già registrata nei tre mesi precedenti. La crescita mensile riguarda soprattutto gli indipendenti (+78 mila sul mese, +83 mila sull’anno), mentre restano sostanzialmente invariati i dipendenti permanenti (-4 mila sul mese, +207 mila sull’anno).

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

LAVORI RICHIESTI

Export area manager, responsabile di produzione, retail area manager, controller e social media manager sono i professionisti con le maggiori prospettive occupazionali per i prossimi mesi. La riattivazione di filiere,

Lavoro e Disabilità: Palmeri rappresentante regioni nella Consulta Nazionale

Terminata e pronta per la presentazione ufficiale la composizione della Consulta Nazionale per l’integrazione in ambiente di lavoro delle persone con disabilità, istituita presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri.

PAPA FRANCESCO SU DISOCCUPAZIONE GIOVANILE

“I tassi di disoccupazione giovanile sono uno scandalo”. Lo denuncia papa Francesco ricevendo in udienza la Fondazione ‘Centesimus Annus – Pro Pontifice’. Un grave problema che, come dice il Papa,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento