ISTAT: LAVORO, A GIUGNO +71 MILA OCCUPATI

ISTATContinuano ad aumentare gli occupati, a giugno 2016 sono 71 mila persone in più (+0,3%) rispetto al mese precedente e 329 mila rispetto a giugno 2015. Lo comunica l’Istat precisando che prosegue la tendenza positiva già registrata nei tre mesi precedenti. La crescita mensile riguarda soprattutto gli indipendenti (+78 mila sul mese, +83 mila sull’anno), mentre restano sostanzialmente invariati i dipendenti permanenti (-4 mila sul mese, +207 mila sull’anno).

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Istat : in mezzo milione di famiglie l’unico reddito è quello della donna

All’interno di oltre 500 mila famiglie, più precisamente 545 mila, con e senza figli, l’unico sostentamento del nucleo familiare è rappresentato dalla retribuzione della donna, con l’uomo che al contrario

LAVORO: PROPOSTA CONFINDUSTRIA-SINDACATI

Confindustria, Cgil, Cisl e Uil hanno sottoscritto “un insieme coerente di proposte” sulla gestione degli esuberi e delle crisi industriali, prevedendo anche “alcuni correttivi alla disciplina degli ammortizzatori sociali”. E

POSTE, 8 MILA ASSUNZIONI

Poste conferma 8 mila assunzioni. “Sono già avviate e serviranno a modificare e rafforzare il profilo professionale dei lavoratori dell’azienda per servire al meglio i cittadini”, ha annunziato l’amministratore delegato,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento