SINDACATI: APPROVATA PIATTAFORMA CCNL ADDETTI CONCIA

image_pdfimage_print

CCNLL’assemblea nazionale unitaria dei delegati e delle strutture Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil ha approvato oggi, 26 luglio, a Firenze, la piattaforma per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro per gli addetti delle industrie conciarie che si sviluppa su un sistema produttivo di 1.900 imprese, 22 mila addetti e con un fatturato di 6,5 miliardi. E’ quanto si legge in una nota dei sindacati.  La richiesta economica dei sindacati è di 105 euro mensili nel triennio 1 novembre 2016 – 31 ottobre 2019. Nel campo delle normative, Filctem, Femca, Uiltec puntano al miglioramento delle relazioni industriali, con orientamento alla formazione e alla partecipazione, nonché alla responsabilità sociale dell’impresa e alla tematica degli appalti e a quelle dell’ambiente.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

ACCORDO FLIXBUS-MINISTERO DEL LAVORO SU GARANZIA GIOVANI

FlixBus, nuovo operatore della mobilità in autobus, si impegna, direttamente e con l’intervento dei suoi partner, nell’assunzione di circa 220 giovani Neet, iscritti al programma “Garanzia Giovani”, nel 2016. È

RAI, GIOVANI E LAVORO

“Un uomo che vuol lavorare e non trova occupazione è forse lo spettacolo più triste che l’ineguaglianza della fortuna possa offrire sulla terra”. Questa frase del filosofo Thomas Carlyle fotografa

Inps: +891 mila unità nel saldo assunzioni – cessazioni nel primo semestre

Il saldo assunzioni – cessazioni nel periodo compreso tra gennaio e giugno di quest’anno fa registrare un +891.000, leggermente al di sotto di quello del corrispondente periodo del 2017 (+963.000).

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento