ESERCITO ITALIANO: BANDO PER 3500 POSTI

lavoroArriva il nuovo bando per l’esercito italiano e questa volta sono 3.500 i nuovi posti per cui si può fare richiesta. Il concorso è aperto sia agli uomini che alle donne che riescono a rispettare i requisti richiesti. Quello dell’esercito per il reclutamento in forma di volontari in ferma prefissata è il terzo del 2016. Le prove, sia per le donne che per gli uomini, si terranno il 13 settembre 2016 per coloro che devono essere incorporati nel 1° e 3° blocco, mentre per gli altri saranno il 6 dicembre 2016. Collegandosi al sito del Ministero della Difesa si potrà presentare domanda fino al 3 agosto 2016.
Per il consultare il bando integrale e per presentare domanda è possibile visitare l’apposita sezione del Portale del Ministero della Difesa.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Millenials : la generazione ambita dalle aziende

Alla Class Digital Experience week si cerca di fare il punto sui cosiddetti Millenials , la generazione dei nati tra gli anni’80 e il 2000. Quella che è nata nell’era

VACCHI (UNINDUSTRIA BOLOGNA) DISPONIBILE A CANDIDARSI ALLA PRESIDENZA DI CONFINDUSTRIA

Il presidente di Unindustria Bologna, Alberto Vacchi, scioglie le riserve e ufficializza la sua disponibilità a candidarsi alla presidenza nazionale dell’associazione degli industriali. “Ho raccolto gli stimoli di colleghi di

320 CHANCE PER GIOVANI

Imparare a creare e gestire una radio o una tv sul web, ideare e sviluppare un’applicazione per dispositivi mobili, immaginare nuovi servizi che possano migliorare la qualità della vita della

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento