CHIROPRATICI, NO A DECLASSAMENTO CATEGORIA PROFESSIONALE

williams“Diciamo no al declassamento della chiropratica a professione tecnica”. Così a Labitalia John Williams, presidente dell’Associazione italiana chiropratici, in occasione dell’incontro organizzato oggi a Montecitorio in cui è stata ribadita la richiesta della categoria. “Gli standard internazionali -spiega- prevedono dai 5 agli 8 anni di formazione universitaria, mentre gli emendamenti del Senato hanno diminuito i corsi a 3 anni, ovvero a una laurea breve”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Generazione Vincente S.p.A. celebra De Rosa, campione del mondo 2016 con il Team Althea

Il team Althea BMW Racing ed il suo pilota Raffaele De Rosa hanno trionfato domenica sul circuito spagnolo di Jerez de la Frontera assicurandosi la Coppa FIM Superstock 1000 con

Industria 4.0 già vale 1,7 miliardi

In dodici mesi è cresciuta la familiarità del valore di Industria 4.0. Le aziende nostrane hanno mostrato nell’ultimo anno una maggiore consapevolezza del piano nazionale, che ad oggi muove un

RESTAURATORI SU CONCORSO PER FUNZIONARI MIBACT

“Per la figura del restauratore si richiede un urgente intervento di modifica ai requisiti di accesso al bando di concorso per 500 funzionari del Mibact”. E’ quanto si legge in

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento