COMMISSIONE EUROPEA: STAGE RETRIBUITI

lavoroSono a bando tirocini retribuiti della durata di 5 mesi presso la Commissione Europea o altri organi e agenzie delle istituzioni europee, come ad esempio il servizio europeo per l’azione esterna o l’Agenzia esecutiva per la competitività e l’innovazione dei dirigenti. I tirocini, circa 650, visti i 1.300 posti disponibili ogni anno partiranno dal 1° marzo. I tirocinanti riceveranno borsa di studio mensile di circa 1120 euro, il rimborso delle spese di viaggio, un’assicurazione sanitaria e gli infortuni. Per i prossimi tirocini che si terranno da Marzo 2017 a Luglio 2017 è possibile candidarsi fino al 31 agosto 2016. Per informazioni e per presentare la propria candidatura è possibile visitare la sezione apposita del portale della Commissione Europea.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

LAVORO: BOERI, RISCHIO GENERAZIONE PERDUTA

Occorre introdurre flessibilità in uscita nel sistema pensionistico “in tempi stretti” anche perché “c’é una penalizzazione molto forte dei giovani e dato il livello della disoccupazione giovanile c’é il rischio

PREMI PRODUTTIVITÀ: DATI

Sono 13.543 i contratti aziendali e territoriali depositati redatti secondo le norme per la tassazione agevolata dei premi di produttività e delle somme erogate sotto forma di partecipazione agli utili

SNAM ASSUME DIPLOMATI E LAUREATI IN TUTTA ITALIA

Snam è alla ricerca di personale da inserire in varie sedi in Italia: per diverse posizioni è richiesta la disponibilità a spostamenti nazionali e/o internazionali. Le offerte di lavoro Snam

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento