A QUOTA 6MILA L’UNIVERSO DEGLI STARTUPPER INNOVATORI ITALIANI

image_pdfimage_print

IC_2CSono quasi 6mila (5.943 al 30 giugno scorso) le startup innovative in Italia, in aumento di 504 unità rispetto alla fine di marzo. A fornire la mappa aggiornata è l’ultimo report trimestrale realizzato da InfoCamere per il ministero dello Sviluppo Economico e disponibile all’indirizzo startup.registroimprese.it. In valore assoluto, la Lombardia è la regione che ne ospita il numero maggiore: 1.285, pari al 21,6% del totale. Seguono l’Emilia-Romagna con 703 (11,8%), il Lazio con 601 (10,1%), il Veneto con 450 (7,6%) e il Piemonte con 387 (6,5%). Tra le province, spiccano Milano (874), Roma (520), Torino (291), Napoli (190) e Bologna (178).

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

INPS: DATI OCCUPAZIONE

Nei primi sette mesi del 2016, nel settore privato, si registra un saldo, tra assunzioni e cessazioni, pari a +805.000 unità, inferiore a quello del corrispondente periodo del 2015 (+

Aree Crisi Industriale Complessa: assegnate alle Regioni ulteriori risorse finanziarie

Il Ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze, con il Decreto interministeriale n. 1 del 12 dicembre 2016, ha assegnato alle

TIROCINI AL QUIRINALE

20 tirocini al Quirinale. Il Segretariato generale della Presidenza della Repubblica li ha attivati per permettere ai giovani di svolgere un’esperienza di orientamento utile alla transizione verso il mercato del

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento