ISFOL: DATI APPRENDISTI 2015

image_pdfimage_print

isfolNon decolla l’apprendistato. Anzi. La platea dei giovani assunti in apprendistato continua a ridursi. Nel 2015, infatti, la variazione dello stock medio di apprendisti è pari a -8,1% rispetto all’anno precedente. Il dato emerge dal XVI Rapporto di monitoraggio sull’apprendistato, realizzato da Isfol in collaborazione con l’Inps e per conto del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. Gli apprendisti in Italia ammontano a 410.213 lavoratori, il 13,6% degli occupati della fascia d’età 15-29 anni (contro i 446.227 del 2014, il 15,1% degli occupati 15-29enni). “Tale trend negativo -spiega l’Isfol- appare legato all’introduzione dell’esonero totale dal versamento dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro per un triennio, concesso nei casi di assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato (legge 190/2014), che ha evidentemente reso meno appetibile l’apprendistato.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PIU ‘ DISOCCUPAZIONE GIOVANILE

Ancora una volta il dato negativo si registra osservando il tasso di disoccupazione giovanile, di quanti hanno tra i 15 e i 24 anni: la quota sul totale di quelli

POLETTI SU PIANO CONTRASTO ALLA POVERTÀ

“È noto che le cause della povertà possono essere diverse e sono, frequentemente, originate da condizioni sia economiche che sociali o personali differenti. Per questo, è importante intervenire sulle cause

JOBS ACT: SU CIGS CAMBIA ITER APPLICATIVO

“Il decreto 158 del 2015 sul riordino degli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro ha modificato in buona parte l’iter applicativo della cassa integrazione guadagni straordinaria, intervenendo sui

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento