INAIL: 21 MLN PER REINSERIMENTO DISABILI LAVORO

image_pdfimage_print

INAILL’Inail ha approvato il “Regolamento per il reinserimento e l’integrazione delle persone con disabilità da lavoro”, che prevede interventi e risorse finalizzati a dare sostegno alla continuità lavorativa di infortunati e soggetti colpiti da malattia professionale. Il Regolamento attua quanto disposto legge di stabilità 2015 che ha attribuito all’Inail competenze in materia di reinserimento e di integrazione lavorativa delle persone con disabilità da lavoro. L’attuazione di tali interventi è carico del bilancio dell’Inail e lo stanziamento per il 2016 è di 21 milioni di euro.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PALMERI METTE A PUNTO RICOLLOCAMI

Nei prossimi giorni l’Adler di Napoli assumerà 110 persone a tempo indeterminato, grazie al programma Ricollocami, che prevede incentivi fino a 7 mila euro per ogni nuovo addetto. Il programma

TERMINI IMERESE RIPARTE

A metà dicembre parte la formazione per i primi 160 lavoratori dello stabilimento ex Fiat di Termini Imerese, ma il sindacato intende vigilare sulle garanzie presentate. Dopo un incontro al

SUPERATA ORA LAVORO

“Dovremo immaginare un contratto di lavoro che non abbia come unico riferimento l’ora di lavoro ma la misura dell’apporto dell’opera. Perchè l’ora/lavoro è un attrezzo vecchio che non permette l’innovazione”.

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento