BANKITALIA: DATI 2015 CRESCITA

image_pdfimage_print

bankitaliaNel 2015 la crescita del pil (0,8% in Italia) è stata più intensa nel Nord Ovest e nel Mezzogiorno (1,0%). Nel Nord Est la crescita del pil è stata in linea con la media nazionale mentre al Centro è stata più modesta (0,2%). Alla crescita del Mezzogiorno, dopo sette anni consecutivi di calo, hanno contribuito la ripresa dei consumi delle famiglie e quella degli investimenti privati e pubblici. Lo rende noto Banca d’Italia che oggi pubblica il volume ‘Economie regionali. L’economia delle regioni italiane nel 2015’.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento