BOTTEGHE DI MESTIERE: NUOVO BANDO PER TIROCINI

lavoroAttraverso il programma SPA-Sperimentazioni di Politiche Attive (Botteghe), si finalizza la trasmissione ai giovani di competenze specialistiche e il ricambio generazionale nei mestieri artigianali. Alle 85 Botteghe è possibile candidarsi entro il 27 luglio 2016. Le Botteghe interessate da tale iniziativa operano in diversi settori: dall’enogastronomia alla meccanica, dal legno arredo alla moda, dall’artigianato artistico alla grande distribuzione organizzata. I soggetti ospitanti ricevono invece un contributo di 250 euro lordi mensili per ogni tirocinante, ma soprattutto hanno l’opportunità di favorire il ricambio generazionale facendo crescere un giovane artigiano nel loro laboratorio.
Per tutte le informazioni e per presentare le candidature è possibile visitare il portale di Botteghe di Mestiere.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Assolavoro: “È necessario puntare su formazione, digitale e politiche attive del lavoro”

Assolavoro. Alessandro Ramazza, presidente dell’Associazione Nazionale delle Agenzia per il lavoro, ha rilasciato un’intervista al Quotidiano.net dove ha analizzato l’attuale scenario del mercato del lavoro durante l’emergenza sanitaria in corso. Il presidente

CONFASSOCIAZIONI INTERNATIONAL, SPORTELLO FONDI UE

Uno sportello per condividere in rete le opportunità offerte per professionisti e manager, dai fondi Ue. E’ quello messo in campo da Confassociazioni. “Grazie all”Entrepreneurship 2020 action plan’ -dice Enrico

CIGS A MIRAFIORI, FIRMA ANCHE LA FIOM

(ANSA) – TORINO, 11 GEN – Accordo raggiunto in Regione per il nuovo anno di cassa integrazione straordinaria alle Presse di Mirafiori. L’intesa con Fca è stata firmata, in un

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento