TROVÒ (CISL) SU FORMAZIONE BILATERALE

anna-trovo“Tutti i dati dimostrano che le imprese per crescere hanno bisogno di capitale da investire in tecnologia e di capitale umano sempre più qualificato e aggiornato. Questa capacità è ancor più forte se l’individuazione dei processi di crescita viene condivisa. Le casistiche nelle quali l’investimento sul capitale umano viene fatto analizzando bilateralmente fabbisogni e progetti sono le esperienze nelle quali i risultati sono migliori”. Così Anna Trovò, responsabile Fondi bilaterali per la formazione continua Cisl, commenta a Labor Tv, il video sull’esperienza formativa della Stevanato Group, realizzata per la terza edizione di ‘Storie di Formazione’, i reportage realizzati in tutta Italia sulle migliori pratiche formative finanziate da Fondimpresa, il più importante dei Fondi interprofessionali per la formazione continua.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Pietro Riccio

A cura di : Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)