SINDACATI, VIA LIBERA PIATTAFORMA RINNOVO CCNL SETTORE CONCIA

image_pdfimage_print

CCNLL’assemblea nazionale unitaria dei delegati e delle strutture Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil ha approvato oggi, a Firenze, l’ipotesi di piattaforma per il rinnovo del contratto collettivo nazionale di lavoro per gli addetti delle industrie conciarie che si sviluppa su un sistema produttivo di 1.900 imprese, 22 mila addetti e con un fatturato di 6,5 miliardi. La richiesta economica dei sindacati è di 105 euro mensili nel triennio 1 novembre 2016- 31 ottobre 2019.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Assolavoro: gravi preoccupazioni per Decreto Dignità, occorre incontro urgente con ministro Di Maio [NOTA STAMPA]

ASSOLAVORO: GRAVI PREOCCUPAZIONI PER RIFLESSI DECRETO DIGNITÀ SU FLESSIBILITÀ CON TUTELE E DIPENDENTI AGENZIE. OCCORRE INCONTRO URGENTE CON MINISTRO DI MAIO. 2 luglio 2018. Contrariamente a quanto annunciato dal Ministro

TECNOSTRESS DIFFUSO SUL LAVORO

Stress, insonnia e mal di testa da overdose di tecnologie digitali: è molto concreto il pericolo di tecnostress. La valutazione, durata tre mesi, è stata fatta su un campione di

CALDERONE: "RICONSIDERARE NORMA SU DIMISSIONI ONLINE"

“Riconsiderare la portata della norma attenuandone gli effetti soprattutto per il caso di abbandono del posto di lavoro; le cui conseguenze, stante la situazione attuale, sono destinate a ricadere sulle

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento