[video Job24] Lotta al caporalato: il ruolo delle Agenzie per il lavoro | Michele Amoroso, a.d. Generazione Vincente

[video Job24] Lotta al caporalato: il ruolo delle Agenzie per il lavoro | Michele Amoroso, a.d. Generazione Vincente
image_pdfimage_print

La recente firma del “Protocollo sperimentale contro il caporalato e lo sfruttamento lavorativo in agricoltura” da parte dei ministri del Lavoro, dell’Interno, delle Politiche Agricole oltre che dai rappresentanti delle cinque regioni interessate dal fenomeno (solo cinque?) e dell’Ispettorato del lavoro, delle Acli, Caritas, Croce rossa, Associazione Libera, Alleanza delle cooperative, Coldiretti, Confagricoltura, Cia, Copagri, Flai Cgil, Fai Cisl e Uila UIL ha visto una clamorosa assenza: Le agenzie per il lavoro, pubbliche e private.

« Se le prime, le pubbliche, intese queste come i centri pubblici per l’impiego sono state in qualche modo rappresentate dalle Regioni che ne hanno assorbito la gestione in seguito al processo di abolizione delle provincie, resta assoluta ed a mio avviso scandalosa l’assenza al Tavolo delle Agenzie per il lavoro private. Le Agenzie per il lavoro sono quelle aziende che in maniera lecita e trasparente, sotto l’egida e l’occhio attento del ministero del Lavoro, intermediano oltre mezzo milione di lavoratori ogni giorno in Italia in tutti i settori da quasi venti anni…».
Ad affermarlo è Michele Amoroso, A.U. di Generazione Vincente S.p.A. nell’intervista concessa a JOB24, la sezione del Sole24ore dedicata a lavoro, carriere e formazione .
A seguire vi proponiamo l’intervista integrale.

Link al video originale: Job24.sole24ore.com

Codice per la legalità in AgrigolturaAgriStaffing | Linea Agricoltura

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1253 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento