CONFIMPRENDITORI SU SPESA R&S

image_pdfimage_print

confimprenditoriL’Italia è tra le ultime, in Europa, per spesa effettuata in Ricerca&Sviluppo. Secondo un’indagine di ImpresaLavoro, il Centro studi della Confimprenditori, questa si attesta all’1,29% del Pil, ampiamente sotto il 2,03% della media dell’Ue-28, e meno di tutte le altre grandi economie mondiali. Le prime due economie per investimenti in R&S sono asiatiche: in cima alla classifica c’è la Corea del Sud, che tra investimenti pubblici e privati impegna risorse pari al 4,15% del Pil, seguita dal Giappone, con il 3,47%. Poi, tre paesi dell’Europa del Nord: Finlandia (3,17%), Svezia (3,16%) e Danimarca (3,05%).

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento