ADDETTI IGIENE AMBIENTALE IN SCIOPERO

image_pdfimage_print

CCNLNuova giornata di sciopero per i lavoratori dell’igiene ambientale. Dopo l’astensione dal lavoro dello scorso 30 maggio, i dipendenti delle aziende di raccolta rifiuti tornano a incrociare le braccia oggi, mercoledì 15 giugno, per altre 24 ore per una nuova giornata di mobilitazione indetta da Fp Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti e Fiadel con presidi e manifestazioni in programma in tutti i territori. Al centro della protesta il rinnovo dei due contratti nazionali (pubblico con Utilitalia e privato con Fise/Assoambiente), scaduti entrambi il 31 dicembre 2013.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

RINNOVO CONTRATTO GIOCATTOLI, SINDACATI CHIEDONO 100 EURO IN PIÙ IN BUSTA PAGA

Filctem-Cgil, Femca-Cisl, Uiltec-Uil hanno presentato oggi nel corso delle assemblee unitarie le piattaforme per il rinnovo di quattro contratti nazionali 2016-2019 dei settori giocattoli; ombrelli e ombrelloni, in scadenza al

INVITALIA. IMPRESE, PRONTI 50 MLN PER GIOVANI E DONNE

Sono in arrivo le nuove agevolazioni alle imprese giovanili e femminili di micro e piccola dimensione. Da ieri, 13 gennaio 2016, informa il Mise in una nota, è possibile compilare,

CISL SU CONTRATTI PUBBLICI

“E’ importante sapere con esattezza quali e quante sono le risorse per i rinnovi dei contratti pubblici. C’è una sentenza che va rispettata e ci sono lavoratori che da sette

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento