AMOROSO (GENERAZIONE VINCENTE) SU CAPORALATO

michele-AmorosoCoinvolgere nel contrasto al fenomeno di sfruttamento della manodopera conosciuto come caporalato le agenzie per il lavoro, attraverso l’adozione di un ‘codice per la legalità’ che preveda il pagamento delle retribuzioni esclusivamente con bonifico bancario mettendo fine alle cosiddette ‘paghe di piazza’. O utilizzando il trasporto gratuito dei lavoratori da e verso i luoghi di lavoro utilizzando solo agenzie di viaggio accreditate. E’ la proposta che avanza Michele Amoroso, ad di Generazione Vincente Spa, agenzia per il lavoro, ripresa anche dall’agenzia stampa Adnkronos.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Pietro Riccio

A cura di : Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)