PUNITO L'ESERCIZIO ABUSIVO CONSULENZA DEL LAVORO

image_pdfimage_print

CalderoneLa consulenza del lavoro è un’attività riservata e l’esercizio abusivo punito diffusamente. Così la Fondazione Studi dei consulenti del lavoro, riassume, nel parere numero 6 emesso il primo giugno, alcune recenti sentenze di merito che ribadiscono ulteriormente “la natura riservata dell’attività professionale di consulenza del lavoro, soggetta alla specifica abilitazione di cui alla legge n. 12/79, con la configurazione del reato di esercizio abusivo della professione per chi ne sia privo”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CONTRATTI PUBBLICI. BOTTA E RISPOSTA

Sulle violente polemiche relative all’esiguità della somma stanziata dal governo nella legge di Stabilità per il 2016 per rinnovare i contratti pubblici, interviene il senatore Pietro Ichino, del partito democratico.

INPS: DATI CONTRATTI STABILI

Nei primi tre mesi del 2016 sono stati stipulati 428.584 contratti a tempo indeterminato (comprese le trasformazioni) mentre le cessazioni, sempre di contratti a tempo indeterminato sono state 377.497 con

IN RIPRESA MERCATO DEL LAVORO

Migliorano, nel secondo trimestre 2015, tutti gli indicatori sul mercato del lavoro.  In base alle stime dell’Istat, le posizioni lavorative dipendenti nelle imprese industriali e dei servizi sono aumentate dello

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento