Rassegna stampa del 1 Giugno 2016

Rassegna stampa del 1 Giugno 2016

 
A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.
Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • Assolavoro, con regione e sindacati Piemonte intesa per politiche attive lavoro
  • Disoccupazione all’11,7% ma creati 51 mila posti
  • Voucher, a sorpresa Renzi ferma il decreto Slittano le norme su tracciabilità e sanzioni
  • Call center, accordo per Almaviva L’azienda ritira i tremila licenziamenti
  • Intervista a Giuliano Poletti – Caporalato, subito la legge
  • Più partecipazione al mercato del lavoro – Aumenta la partecipazione al mercato del lavoro
  • Nodo agricoltura, slitta la riforma dei voucher
  • Gli inattivi tornano a cercare lavoro
  • Formazione, in arrivo due milioni di euro
  • L’Inps «recluta» mediatori culturali
  • Il riscatto della laurea diventa più appetibile Ridotti costi e anni di corso Più lunghi i tempi per pagare
  • I tagli alla spesa che Palazzo Chigi non vuol fare
  • «Decontribuzione ok, ora tagli al cuneo»
  • «Sofferenze, siamo a un punto di svolta»
  • Lite sull’hotspot in mare l’Ue chiede chiarimenti

Leggi la rassegna stampa


Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1305 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 1 Agosto 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

Rassegna stampa del 2 Luglio 2014

  Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi.

Rassegna stampa del 25 Luglio 2018

  Di seguito le migliori news scelte per voi dai quotidiani in edicola oggi. Un servizio a cura della redazione di Job Opinion Leader  in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento