ARCHEOLOGI, ASSOCIAZIONE CATEGORIA IN ELENCO MISE

miseL’Associazione nazionale archeologi è stata inserita dal ministero per lo Sviluppo economico nell’elenco delle associazioni professionali riconosciute in base alla legge numero 4 del 2013 (Disposizioni in materia di professioni non organizzate). “Siamo molto soddisfatti -commenta Salvo Barrano, presidente dell’Ana-di essere tra le prime associazioni ad aver raggiunto questo traguardo, che è una conferma della serietà e della credibilità nel rappresentare la categoria degli archeologi italiani, dal 2013. La rappresentanza delle professioni non si può più improvvisare, perché la legge impone alle associazioni una serie di requisiti a garanzia degli utenti e dei consumatori”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

IDEE PER SCARPE 'GREEN' CERCASI, AL VIA CONCORSO PER GIOVANI STILISTI

Idee, prototipi, bozzetti per scarpe “amiche dell’ambiente” cercasi, perché le calzature del futuro saranno “green”. Quest’anno il concorso internazionale per giovani stilisti “Un talento per la scarpa” è dedicato al

CGIL APPROVA CARTA DEI DIRITTI UNIVERSALI DEL LAVORO

“Il Comitato direttivo della Cgil, riunitosi a Roma, valuta positivamente l’andamento e la conclusione della consultazione straordinaria delle iscritte e degli iscritti alla Cgil sulla proposta di ‘Carta dei diritti

Divario Nord e Sud: un cittadino su due a rischio povertà

Il divario tra Nord e Sud continua ad essere sempre più evidente. In questi ultimi anni in cui la crisi si è fatta sentire maggiormente la forbice si è aperta

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento