Rassegna stampa del 30 Maggio 2016

Rassegna stampa del 30 Maggio 2016
image_pdfimage_print

 
A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro.
Ecco gli articoli in evidenza oggi:

  • «Sono maturi i tempi per una legge contro il fenomeno del caporalato»
  • Quei ragazzi di campagna: ritorno alla terra – Giovani, idealisti e laureati: i coloni della nuova fattoria
  • Cacciatori di teste a 136 milioni di euro
  • I «motori» Ue della formazione
  • Tecnici e venditori le figure più richieste
  • Premi di produttività solo con «variabile» e obiettivi raggiunti
  • Stipendi bassi per i giovani Aumenti solo con l’età
  • Così 6.200 Neet diventano imprenditori di se stessi
  • Più resilienti con la mindfulness
  • Sette Nido-baby sitter, bonus online
  • Il preconcordato taglia le ritenute Inps – Il concordato preventivo può tagliare le ritenute Inps
  • Niente tasse per chi investe in Pmi
  • Via le tasse sui brevetti Bruxelles accusa l’Italia Così è paradiso fiscale per le multinazionali
  • La legge sul terzo settore è una sfida per modernizzare
  • La spending review ha le porte girevoli

Leggi la rassegna stampa


Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Rassegna stampa del 21 Settembre 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: Ryanair nel

Rassegna stampa del 12 Luglio 2017

  A seguire le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani  in edicola oggi, il servizio è offerto in collaborazione con Assolavoro. Ecco gli articoli in evidenza oggi: «Agenzia del

Rassegna stampa del 23 Aprile 2014

Le migliori notizie selezionate per voi dai quotidiani di oggi in edicola.

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento