BATTAGLIA (CONFSAL UNSA) SU LAVORO PUBBLICO

image_pdfimage_print

battaglia_confsalunsa“Ci voleva un altro rapporto sul pubblico impiego, presentato al Forum Pa, per mettere in evidenza le priorità del lavoro pubblico, che solo il governo continua a ignorare”. E’ quanto afferma Massimo Battaglia, segretario generale della Federazione Confsal-Unsa. “Anche al Forum Pa viene dipinto – continua Confsal-Unsa – un quadro del pubblico impiego che sfata luoghi comuni e svela quanto grossolane siano le scelte della classe politica: il costo per i dipendenti pubblici in Italia è diminuito (da 171,6 miliardi del 2009 a 164,26 miliardi nel 2015), al contrario di Francia (da 254,1 a 281,7 miliardi) e in Regno Unito (da 186,7 a 238,82). Solo l’8% dei nostri dipendenti pubblici ha meno di 35 anni, in Francia sono il 27% e nel Regno Unito il 25%”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

COMUNE DI MONTELLA: BANDO PER VIGILI URBANI

Il Comune di Montella (Av) ha indetto un concorso, per titoli, per la formazione di una graduatoria finalizzata all’assunzione a tempo determinato e a tempo pieno, per esigenze stagionali, di

APPRENDISTATO FORMATIVO

Prendono avvio il nuovo apprendistato formativo e l’alternanza formazione lavoro. Italia Lavoro ha pubblicato la graduatoria dei 300 centri di formazione professionale pubblici e privati selezionati per erogare servizi di

Settore elettrico: rinnovato il contratto

Dopo oltre un anno di trattative è stato raggiunto l’accordo per il rinnovo del contratto del settore elettrico, scaduto lo scorso 31 dicembre, tra Assoelettrica-Confindustria, Utilitalia-Confservizi, Energia Concorrente, Enel, Gse,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento