POLETTI SU CONTRATTAZIONE

image_pdfimage_print

Poletti“Pensiamo che il tema della contrattazione sia competenza delle parti sociali, aspettiamo che sviluppino il loro confronto. Ma se nel tempo ci renderemo conto che non c’è volonta’ che si arrivi a soluzione, farmo le nostre considerazioni”. Lo ha affermato, intervenendo a Radio Anch’Io il ministro del Lavoro Giuliano Poletti. “Penso che il tema dei contratti, così come dei salari e degli investimenti sono leve che devono agire insieme” ha aggiunto.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

SEMINARI CENTRI IMPIEGO

L’Isfol e il ministero del Lavoro organizzano un ciclo di seminari rivolti agli operatori dei centri per l’impiego per meglio informarli sulle iniziative a sostegno della mobilità, al fine di

RETRIBUZIONI FERME

Ad agosto le retribuzioni contrattuali orarie sono rimaste invariate rispetto al mese precedente. Sono aumentate, invece, dell’1,2% nei confronti di agosto 2014. Lo rileva l’Istat, secondo la quale l’incremento tendenziale

ISTAT: RIVISTA STIMA DEFLAZIONE

‘Istat rivede al ribasso i dati sulla deflazione, che ad aprile si attesa allo 0,5% (la stima preliminare era di 0,4%). Si tratta di un ampliamento di tre decimi di

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento