BOCCIA, CRESCERE SIA OSSESSIONE

image_pdfimage_print

boccia”L’industria del futuro richiede dimensioni adeguate”. ”Crescere deve diventare la nostra ossessione”. ”Piccolo non è bello in se, ma è solo una fase della vita dell’impresa, si nasce piccoli e poi di diventa grandi”. Sono alcuni passaggi dell’intervento del presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, con un passato leader dei ”piccoli”. ”Prima di chiedere agli altri, dobbiamo iniziare ad indicare ciò che spetta a noi” e, in particolare, ”innovare i modelli di governance e di finanziamento”, diventando ”meno bancocentrici”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CDM: OK A MODIFICHE PER ISFOL E ANPAL

Primo via libera dal governo ai decreti correttivi del Jobs Act per l’Isfol e Anpal. In base alle modifiche varate dal Cdm l’Isfol, l’Istituto per lo Sviluppo della Formazione Professionale

CALDERONE SU STUDI DI SETTORE

“Un provvedimento che riguarderà direttamente e indirettamente i professionisti italiani. Ci riguarda come contribuenti ma anche come operatori del settore chiamati a dare un contributo a questa trasformazione proposta dal

Istat: il PIL è salito del 1,4%, mai così dal 2010

Nel 2017 l’economia italiana è cresciuta mediamente dell’1,4% in relazione all’anno precedente. Una rilevazione dell’Istat, infatti, stima in questa misura la crescita del PIL, in termini grezzi, basati su dati

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento