ACCORDO FLIXBUS-MINISTERO DEL LAVORO SU GARANZIA GIOVANI

image_pdfimage_print

Garanzia GiovaniFlixBus, nuovo operatore della mobilità in autobus, si impegna, direttamente e con l’intervento dei suoi partner, nell’assunzione di circa 220 giovani Neet, iscritti al programma “Garanzia Giovani”, nel 2016. È quanto prevede il protocollo di intesa sottoscritto ieri dal ministro del lavoro e delle politiche sociali, Giuliano Poletti, e da Andrea Incondi, Managing Director di FlixBus Italia, azienda che fonda il suo modello imprenditoriale sulla cooperazione con una rete di Pmi del territorio. Le figure coinvolte nel progetto, che ha carattere nazionale e internazionale, saranno assunte nelle sedi di Monaco, Berlino e Milano, o nelle 47 sedi delle aziende partner FlixBus, dislocate in 12 regioni italiane: Campania, Emila Romagna, Lazio, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana, Trentino, Umbria, Valle d’Aosta, Veneto.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CONFSAL SALFI A CASERO SU REMUNERAZIONE PRESTAZIONI

Una delegazione del Confsal Salfi, sindacato autonomo dei lavoratori finanziari, guidata dal segretario generale, Sebastiano Callipo, si legge in una nota, “ha chiesto, con motivata fermezza, al viceministro Casero che

VOUCHER LAVORO 81 MILIONI

Prosegue la crescita sostenuta della vendita dei buoni lavoro: nei primi 9 mesi del 2015, si legge nell’Osservatorio sul precariato dell’Inps, sono stati venduti oltre 81 milioni di voucher per

Ministero dell’Interno: Permesso di soggiorno e liste di collocamento

Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza-Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere, del Ministero dell’Interno, attraverso la circolare prot. n. 40579, ha fornito chiarimenti per la corretta applicazione dell’articolo 22,

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento