INPS SU TUTELA DISABILI

inps“Abbiamo bisogno di un riordino complessivo normativo a tutela dei soggetti non autosufficienti, a partire proprio dalla definizione di non autosufficienti che, in Italia, non c’è”. A dirlo Maria Grazia Sampietro, direttore centrale Credito e welfare dell’Inps, intervenendo al Forum Pa, in corso a Roma. “Negli altri Paesi europei – ha ricordato – esiste una definizione di non autosufficienti, del meccanismo di gradualità e dei diversi profili legati agli status di disabilità. E, soprattutto, la non autosufficienza non ricade sul soggetto stesso e sulla sua famiglia, ma sul Paese. Ciò che accomuna le diverse politiche europee è l’assistenza domiciliare e l’assegno di cura, destinato a garantire l’assistenza di base”.

PrintFriendlyPrintEmailWhatsAppOutlook.comGoogle GmailYahoo Mail
Pietro Riccio

A cura di : Pietro Riccio

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Potrebbero interessarti anche:

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Top

Resta aggiornato !
Iscriviti alla NEWSLETTER #jol

Il servizio è gratuito e prevede l’invio di:

Si prega di attendere ...

Terms (+)  |  Privacy (+) | Contatti (+)