ISFOL, OGNI ANNO 4,6 MILIONI DI UTENTI DI SERVIZI ALL'IMPIEGO

image_pdfimage_print

isfolAl sistema dei servizi sia pubblici sia privati per il lavoro si rivolgono ogni anno 4,6 milioni di persone: più della metà (54%), cioè 2,5 mln di utenti, si rivolge esclusivamente ai centri pubblici per l’impiego (Cpi). Circa un utente su cinque (21% pari a 1 milione di persone) solo alle agenzie per il lavoro (Apl). Quasi il 25% (1,1 milioni, pari a un utente su quattro) a entrambi gli operatori. E’ quanto emerge da un’anticipazione dei dati Isfol-plus 2014 che verranno diffusi prossimamente e che analizza i comportamenti e la soddisfazione degli utenti nei confronti dei servizi al lavoro. Dopo il Rapporto annuale di monitoraggio sui Servizi per il lavoro 2015, è la seconda delle tre uscite che l’Istituto ha programmato in tema di servizi per l’impiego.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

TERESA BELLANOVA È VICEMINISTRO ALLO SVILUPPO ECONOMICO

Il Cdm svoltosi ieri sera ha nominato i sottosegretari che ancora mancavano nella squadra del governo Renzi: undici tra sottosegretari e viceministri e un nuovo ministro, Enrico Costa (Area Popolare)

ANCE: DATI 1° TRIMESTRE EDILIZIA

Non decolla la ripresa nel settore dell’edilizia.Quello che doveva essere l’anno della ripartenza e della svolta, in realtà, sta diventando l’anno dell’occasione mancata. L’indice di produzione nei primi quattro mesi

SCONTRO GOVERNO CGIL

Governo e Cgil ai ferri corti sul lavoro. La leader sindacale Camusso, accusa: “Si sono spesi circa 6 miliardi per finanziare 40 mila posti di lavoro aggiuntivi, in realtà  si

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento