IN VIGORE DL TASSAZIONE AGEVOLATA

image_pdfimage_print

fiscoVia alla tassazione agevolata per i premi di risultato e gli utili di impresa. Con il decreto legge, pubblicato in Gazzetta ufficiale, si prevede infatti un’imposta sostitutiva del 10% per i premi di risultato e per le somme erogate sotto forma di partecipazione agli utili dell’impresa, entro il limite di 2.000 euro lordi in favore di lavoratori con redditi da lavoro dipendente fino a 50mila euro. Un limite, il primo, che sale a 2.500 euro lordi per le aziende che “coinvolgono pariteticamente i lavoratori nell’organizzazione del lavoro anche attraverso un piano che stabilisca la costituzione di gruppi di lavoro nei quali operano responsabili aziendali e lavoratori finalizzati al miglioramento o all’innovazione di aree produttive o sistemi di produzione e che prevedano strutture permanenti di consultazione e monitoraggio degli obiettivi. Restano invece fuori dall’applicazione del beneficio i gruppi di lavoro di semplice consultazione, addestramento o formazione.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

LAVORI PER GIUBILEO

Si lavorerà anche di notte per riqualificare la stazione Termini di Roma in vista del Giubileo, che comincia l’8 dicembre. L’intervento riguarderà le tre vie principali di accesso alla stazione.

Pensioni: dall’Europa arriva la proposta sui PEPP

La proposta che arriva sul tavolo dell’Europarlamento e del Consiglio Europeo ha il nome di Pepp, che altro non è che l’acronimo di Pan European Personal Pension, cioè Prodotti pensionistici

PROFESSIONISTI PER BIMBI

Occasioni di lavoro per i professionisti nella gestione di campus e intrattenimento per bambini e preadolescenti. Grazie a un progetto, promosso dal Comune di Milano in collaborazione con altri soggetti

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento