SERVIZIO CIVILE: COOPERAZIONE TRA ITALIA E SLOVENIA

luigibobbaUna cooperazione tra Italia e Slovenia per la mobilità giovanile nel servizio civile e per il rafforzamento dell’economia sociale. A lanciarla il segretario di Stato della Repubblica della Slovenia, Tadej Slapnik,ed il sottosegretario di Stato della Repubblica Italiana, Luigi Bobba, nell’incontro che si è svolto a Lubiana. Un progetto che punta a coinvolge giovani italiani e sloveni permettendo loro di fare esperienza di cittadinanza attiva e che presterà particolare attenzione ai giovani svantaggiati, oltre ad essere aperto alla possibile partecipazione di altri Paesi interessati.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

RIFORMA DIRIGENZA PUBBLICA: APPROVATI 4 DECRETI

Il Consiglio dei ministri ha approvato 4 decreti sulla della riforma della pa in via preliminare tra questi quello “sulla dirigenza pubblica, sugli enti di ricerca e sul comitato paralimpico”.

Esonero contributivo: nel 2017 servono nuove risorse

Il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri – Claudio De Vincenti – in una audizione tenutasi presso la Commissione bilancio della Camera ha sottolineato la mancanza delle

CONSULENTI DEL LAVORO IN UDIENZA DAL PAPA

Oltre 7.000 consulenti del lavoro in udienza giubilare dal Papa in San Pietro. Questa l’anteprima del Festival del lavoro, organizzato dal Consiglio nazionale dei consulenti del lavoro e dalla Fondazione

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento