fbpx

SERVIZIO CIVILE: COOPERAZIONE TRA ITALIA E SLOVENIA

luigibobbaUna cooperazione tra Italia e Slovenia per la mobilità giovanile nel servizio civile e per il rafforzamento dell’economia sociale. A lanciarla il segretario di Stato della Repubblica della Slovenia, Tadej Slapnik,ed il sottosegretario di Stato della Repubblica Italiana, Luigi Bobba, nell’incontro che si è svolto a Lubiana. Un progetto che punta a coinvolge giovani italiani e sloveni permettendo loro di fare esperienza di cittadinanza attiva e che presterà particolare attenzione ai giovani svantaggiati, oltre ad essere aperto alla possibile partecipazione di altri Paesi interessati.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1144 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Ministro del Lavoro Di Maio: “Voglio ridurre la precarietà”

“Voglio ridurre la precarietà il più possibile. Incontrerò alcuni ragazzi al ministero del Lavoro che svolgono il lavoro di Riders, quelli che vengono pagati da una app pochi euro al

UNIMPRESA, NASCE CONSORZIO PER AIUTARE PMI ALL'ESTERO

Sostenere l’internazionalizzazione delle micro, piccole e medie imprese italiane, in particolare nei paesi extracomunitari. Aprire strutture stabili all’estero per migliorare la penetrazione commerciale e quindi favorire l’esportazione dei prodotti made

RENZI SU JOBSACT

“Il boom del JobsAct è impressionante. Nei due anni del nostro Governo abbiamo raggiunto l’obiettivo di quasi mezzo milione di posti di lavoro stabili in più. E Inps ricorda come

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.