[INPS] Gestione separata, la ricongiunzione diventerà più facile

[INPS] Gestione separata, la ricongiunzione diventerà più facile
image_pdfimage_print


In futuro i contributi versati alla gestione separata dell’Inps potrebbero essere ricongiungibili con quelli accantonati in altre gestioni previdenziali. «Ad oggi – ha dichiarato ieri all’Ansa il responsabile economico del Pd, Filippo Taddei, partecipando alla Giornata della previdenza a Napoli – c’è un vincolo temporale» dei versamenti ossia «valgono solo nella misura in cui il lavoratore ha contribuito per un numero sufficiente di anni», ma occorre «favorire il ricongiungimento fra i contributi della gestione separata e quelli alle Casse private o ad altre gestioni Inps» …

Continua la lettura su miowelfare.it

Sull' autore

In collaborazione con Miowelfare.it
In collaborazione con Miowelfare.it 40 posts

In collaborazione con http://miowalfare.it La tua porta di accesso all’insieme di prestazioni, servizi e opportunità assicurati e offerti dal sistema italiano di welfare, sia quello di base che quello integrativo: contrattuale, aziendale, individuale.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

REI: in Italia aiuto per 900 mila poveri, 7 su 10 risiedono al Sud

Presentati i dati dell’Osservatorio statistico sul Reddito d’inclusione ( REI ) da Inps e Ministero del Lavoro. Le persone che hanno beneficiato dello strumento di lotta alla povertà sono circa

La quota 100 per le pensioni, come superare la legge Fornero

Tra i primi punti programmatici del nuovo governo a trazione Lega-5 stelle ci sono le pensioni, più precisamente il superamento della legge Fornero e dell’attuazione della nota quota 100. Dal

Pensioni part-time, l’ultima idea del governo: ecco come funzioneranno

PENSIONI PART-TIME: COME FUNZIONA – E’ questa l’ultima idea del governo per dare flessibilità all’uscita dal mondo del lavoro. Il provvedimento, ancora al vaglio dei tecnici, riguarderebbe tutti i lavoratori che dal 2016

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento