PAPA FRANCESCO SU DISOCCUPAZIONE GIOVANILE

image_pdfimage_print

Papa Francesco“I tassi di disoccupazione giovanile sono uno scandalo”. Lo denuncia papa Francesco ricevendo in udienza la Fondazione ‘Centesimus Annus – Pro Pontifice’. Un grave problema che, come dice il Papa, “non solo richiede di essere affrontato anzitutto in termini economici, ma che va affrontato anche, e non meno urgentemente, come una malattia sociale, dal momento che la nostra gioventù viene derubata della speranza e vengono sperperate le sue grandi risorse di energia, di creatività e di intuizione”. Il Papa, parlando della disoccupazione giovanile, invita a non abbassare la guardia e ad affrontare il problema “come una malattia sociale”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

EX LAVORATORI EXPO

È partito un programma per favorire l’orientamento e il reinserimento dei lavoratori assunti per Expo 2015 attraverso la valorizzazione delle competenze acquisite durante l’esposizione universale di Milano.Il programma mira a

API: NUOVO LOGO

Le piccole e medie industrie, da oggi, avranno un nuovo logo nel quale identificarsi. Sarà, infatti, presentato durante l’assemblea annuale ‘Api 70 Radici e cambiamento’ che al teatro Litta, questo

TFR: in azienda o fondo pensione, come scegliere

Per tutti i lavoratori la scelta su come e dove destinare il TFR, cioè quel denaro che viene accantonato mensilmente dal datore di lavoro e che gli verrà restituita allo

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento