Il contributo d’ingresso alla mobilità previsto in caso di riduzione collettiva di personale, e’ dovuto anche nel caso in cui un’impresa sia in procedura concorsuale?

No, l’esonero totale e’ ammesso ogni qual volta il curatore, il commissario liquidatore o il liquidatore abbiano verificato l’impossibilità di continuare l’attività o, in caso di continuazione della stessa, il licenziamento del personale eccedentario.

————————————————————————————————————————————————————–

Articoli in evidenza:

Sull' autore

Roberto Camera
Roberto Camera 380 posts

Funzionario dell'Ispettorato Nazionale del Lavoro e relatore in convegni sulla gestione del personale. Ha creato, ed attualmente cura, il sito internet http://www.dottrinalavoro.it in materia di lavoro. (*Le considerazioni sono frutto esclusivo del pensiero dell’autore e non hanno carattere in alcun modo impegnativo per l’Amministrazione di appartenenza)

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!