INAS CISL SU LAVORO E PENSIONI

image_pdfimage_print

Domenico-Pesenti“Su lavoro e pensioni basta alla logica da ragionieri”. A dirlo Domenico Pesenti, presidente dell’Inas Cisl, in vista della Giornata Nazionale della Previdenza e del Lavoro, che si terrà a Napoli il 12 maggio, in cui i patronati d’Italia (Cepa: Acli, Inas Cisl, Inca Cgil e Ital Ui) terranno un convegno dal titolo ‘Giovani e anziani chiedono lo stesso futuro: dignitoso lavoro, dignitosa pensione’. “Affrontare argomenti come questi -spiega Pesenti- favorendo la consapevolezza dei cittadini è vitale, come dimostra l’iniziativa della busta arancione che riguarda molti italiani in questi giorni”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CONSULENTI DEL LAVORO SU LICENZIAMENTI

La Corte di Cassazione è intervenuta sulla disposizione contenuta nello Statuto dei Lavoratori (art.7) che fissa in 5 giorni il termine per adottare una sanzione disciplinare a danno del lavoratore,

REVISORI LEGALI, CON LEGAUTONOMIE SPORTELLI ETICI COMUNALI

Al via lo ‘sportello etico’ che vede l’Istituto nazionale revisori legali e Legautonomie al fianco degli enti locali, delle aziende e dei cittadini per un’attività̀ di assistenza e consulenza specialistica

[video] Lavoro, forum ‘Il Mattino’ con l’assessore Palmeri: tema occupazione è punto focale nostra regione

Il tema dell’occupazione rimane un punto focale nella vita della Regione Campania. Il forum “Welfare e Lavoro in Campania”, alla presenza dell’assessore regionale al lavoro, Sonia Palmeri ,del direttore del Il

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento