MINISTERO DELLA GIUSTIZIA: BANDO PER 500 NOTAI

image_pdfimage_print

lavoroIl Ministero della Giustizia ha indetto il nuovo concorso notai per 500 posti. Per essere ammessi al concorso, gli aspiranti non devono aver compiuto i cinquantanni d’età. E’ altresì necessario che, alla data di scadenza del termine per la presentazione della domanda, gli aspiranti non siano stati dichiarati non idonei in tre precedenti concorsi per esami a posti di notaio. La domanda di ammissione al concorso deve essere presentata o spedita tramite raccomandata con ricevuta di ritorno al Procuratore della Repubblica presso il Tribunale competente in relazione al luogo di residenza dell’aspirante, previa compilazione della domanda telematica disponibile sul sito internet del Ministero della Giustizia, entro il 26 maggio 2016. Sul portale del Ministero è possibile consultare il bando o compilare la domanda.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

AUTOIMPRENDITORIALITA’

In crescita la domanda di imprenditorialità da parte dei giovani italiani sempre più orientati a comprendere che un lavoro devono inventarselo e non solo trovarlo. E’ possibile accedere ai finanziamenti

BANKITALIA: SU PIL 2016 E BREXIT

La Brexit può avere “un effetto non trascurabile ma limitato sul pil” italiano e le conseguenze “sono ancora ipotetiche”. E’ quanto afferma la Banca d’Italia nel bollettino economico secondo cui

AGENZIE LAVORO, FORMULA VINCENTE

Le Agenzie per il Lavoro si confermano un volano per la competitività delle imprese e per chi cerca un’occupazione. “L’aumento della durata media delle missioni e la crescita esponenziale delle

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento