INPS SU SGRAVI ASSUNZIONI

inps“Dalle nostre ipotesi stimiamo un totale di 600 milioni di euro di sgravi contributivi non dovuti nel triennio 2015-2017, che noi contiamo di risparmiare attraverso mancata erogazione o attraverso un recupero su somme già erogate e indebitamente percepite”, su quanto previsto dalla Legge di stabilità per le assunzioni. Lo ha detto oggi, a margine di un convegno Inps, il direttore centrale Entrate dell’Istituto, Gabriella Di Michele.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

PADOAN SU LOTTA A EVASIONE

“Occorre puntare sull’estensione e sulla qualità delle attività proprie di Polizia tributaria, migliorare gli incentivi all’adempimento fiscale spontaneo dei contribuenti e concentrare gli interventi verso i soggetti che presentano un

Ministero dell’Interno: Permesso di soggiorno e liste di collocamento

Il Dipartimento della Pubblica Sicurezza-Direzione Centrale dell’Immigrazione e della Polizia delle Frontiere, del Ministero dell’Interno, attraverso la circolare prot. n. 40579, ha fornito chiarimenti per la corretta applicazione dell’articolo 22,

Fondo monetario internazionale: le stime per l’Italia sono al rialzo, +1,5%

Il 2018 si prospetta migliore delle previsioni per l’economia del nostro Paese. Lo si evince dai dati del Fondo Monetario Internazionale che nel suo World Economic Outlook ha rivisto al

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento