ISFOL SU DATI FORMAZIONE

image_pdfimage_print

isfol-LogoNel corso del 2014 il tasso di partecipazione della popolazione adulta (25-64 anni) ad attività educative e formative ha raggiunto in Italia l’8%, pari a 2,6 milioni di persone. Nonostante lo scarto che ancora permane rispetto alla media Ue (10,7%), il trend appare particolarmente positivo, con un incremento rispetto all’anno precedente dell’1,8%. E’ quanto emerge dal XVI Rapporto sulla Formazione continua in Italia, realizzato dall’Isfol e presentato ieri a Roma.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Gevi Academy e S.I.U.L.P.: convenzione per i concorsi in Polizia di stato

La prestigiosa Business School Gevi Academy e il sindacato di polizia più rappresentativo stringono un accordo di esclusiva per il 2017 per la preparazione ai concorsi per entrare nel corpo

COMPETENZE DIGITALI

Nell’attuale mercato del lavoro sono le soft skills e le competenze digitali ad acquisire un ruolo centrale nei percorsi di formazione professionale richiesti dai datori di lavoro. E’ l’Osservatorio InfoJobs

NO NASPI STAGIONALI

E’ saltato l’emendamento alla legge di Stabilità che avrebbe dovuto garantire anche per il 2016 la tutela in termini di trattamento di disoccupazione per i lavoratori stagionali. “Il governo –

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento