ISTAT, RISCHI RALLENTAMENTO PIL

image_pdfimage_print

ISTAT“In un contesto europeo caratterizzato da una crescita significativa del Pil, l’economia italiana presenta segnali positivi” ma “l’evoluzione del clima di fiducia rimane incerta e l’indicatore composito anticipatore dell’economia italiana” che “ha subito una battuta d’arresto a febbraio” segnala “rischi di un rallentamento dell’attività economica nel breve periodo”. Così l’Istat nella nota mensile sull’andamento dell’economia italiana.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

SUD, 155 MILA NUOVI CONTRATTI

Sono stati 527.000 i contratti a tempo indeterminato a tutele crescenti, così come previsti dal Job Act, Le stime riguardano gli ultimi sette mesi. Il dato migliore è quello del

Speranza di vita più alta, pensione a 67 anni dal 2019 ma i sindacati dicono no

L’Istat ha fornito i dati relativi all’indicatore di mortalità della popolazione residente nel 2016, secondo i quali la speranza di vita si è rimessa al passo rispetto ai livelli del

ENEL: ASSUNZIONI E STAGE

Enel, la più grande compagnia italiana produttrice e distributrice di energia elettrica in Europa, America Latina e Nord America, è alla ricerca di nuovo organico da inserire in sedi sparse

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento