fbpx

ISTAT, RISCHI RALLENTAMENTO PIL

ISTAT“In un contesto europeo caratterizzato da una crescita significativa del Pil, l’economia italiana presenta segnali positivi” ma “l’evoluzione del clima di fiducia rimane incerta e l’indicatore composito anticipatore dell’economia italiana” che “ha subito una battuta d’arresto a febbraio” segnala “rischi di un rallentamento dell’attività economica nel breve periodo”. Così l’Istat nella nota mensile sull’andamento dell’economia italiana.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1144 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Ispettorato Nazionale del lavoro: online il nuovo sito internet

È stato presentato, in data 1° dicembre 2016, il sito del nuovo Ispettorato Nazionale del lavoro (INL), l’agenzia unica per le ispezioni del lavoro istituita dal Decreto Legislativo n.149/2015. Il

NUOVO LAVORO, 8 SCHEDE

Otto schede riassuntive per la ricerca veloce delle novità e il confronto tra la vecchia e la nuova normativa riferito ad ogni singola regola. Il Consiglio nazionale dei consulenti del

RENZI SU IRES E IRI

“Sul lavoro continueremo ad abbassare le tasse, il prossimo anno porteremo l’Ires al 24 per cento per le società di capitale ma anche al 24 per cento l’Iri per le

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento

Indirizzo E-mail già esistente.