ISTAT, RISCHI RALLENTAMENTO PIL

image_pdfimage_print

ISTAT“In un contesto europeo caratterizzato da una crescita significativa del Pil, l’economia italiana presenta segnali positivi” ma “l’evoluzione del clima di fiducia rimane incerta e l’indicatore composito anticipatore dell’economia italiana” che “ha subito una battuta d’arresto a febbraio” segnala “rischi di un rallentamento dell’attività economica nel breve periodo”. Così l’Istat nella nota mensile sull’andamento dell’economia italiana.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Inail: assicurazione e indennizzo infortunio scuola-lavoro

L’Inail ha pubblicato la circolare n. 44 del 21 novembre 2016, con la quale fornisce istruzioni in merito al regime assicurativo e alla trattazione degli eventi lesivi occorsi agli studenti

TERMOELETTRICO, 10 MILA A RISCHIO

Diecimila lavoratori a rischio, tra diretti e indotto, e circa 40 centrali in dismissione. È il quadro drammatico del settore termoelettrico italiano che traccia il sindacato di categoria Uiltec. Senza

COLDIRETTI: IMPATTO TERREMOTO SU POSTI LAVORO IN CAMPAGNA

Sono 3.300 i posti di lavoro a rischio nelle campagne nei territori dei 17 comuni che hanno subito danni strutturali gravi si contraddistinguono per un’elevata densità di aziende agricole che

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento