FS: BANDO PER ASSEGNI DI RICERCA

image_pdfimage_print

lavoroInteressanti proposte del Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane, in collaborazione con Sapienza Università di Roma e la Fondazione Banca Nazionale delle Comunicazioni, che ha indetto una procedura selettiva pubblica, per titoli e colloquio, nell’ambito del Progetto di ricerca “Miglioramento dell’efficienza energetica negli impianti fissi per la Trazione Elettrica”, per l’attribuzione di n. 1 assegno di ricerca, per lo svolgimento di attività di ricerca di categoria B) – Tipologia I della durata di 1 anno, per il settore scientifico disciplinare ING-IND/33 presso il Dipartimento di Ingegneria Astronautica, Elettrica ed Energetica dell’Università degli Studi di Roma “Sapienza”.
Per informazioni è possibile consultare l’apposita pagina del portale FS.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

COMUNE DI BRESCIA: BANDO PER EDUCATORI

Il Comune di Brescia ha indetto un concorso pubblico, per esami, per il conferimento di quattro posti, part-time 18 ore settimanali, nel profilo professionale di Educatore Asili Nido. La domanda di partecipazione al concorso,

PA, 20 MILIARDI DI CONSULENZE

In 6 anni di blocco contrattuale nel pubblico impiego, sono stati spesi 20 miliardi per consulenze e incarichi nella Pubblica Amministrazione. Sono dati della Ragioneria dello Stato. È inaccettabile che

Guerra dei dazi USA: “migliaia di posti di lavoro a rischio in Italia”

A rischio in Italia migliaia di posti di lavoro nell’eventualità si dovesse scatenare una “guerra” commerciale dei dazi con gli Stati Uniti. Washington, infatti, ha annunciato di voler porre dei

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento