Dl Poletti : le modifiche del Parlamento agevolano il lavoro tramite agenzia

image_pdfimage_print

Somministrazione a tempo senza limiti per l`impresa.
II limite massimo di durata di 36 mesi non si applica al contratto di somministrazione a termine per l’utilizzatore, ossia per l’azienda che usa il lavoratore “somministrato”. E una delle principali novità arrivate con la conversione in legge del « DL Poletti », che accentua le differenze fra contratto a termine e somministrazione a tempo determinato (quest’ultima è ulteriormente agevolata).
Ecco l’articolo della sezione norme e tributi del SOLE 24 ORE :

Leggi l’ articolo a tutto schermo >> 

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Assolavoro: protocollo di intesa con INL per la tutela del lavoro e dell’intermediazione regolare

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro (INL)  ha sottoscritto, il 3 agosto 2018, con Assolavoro, l’Associazione Nazionale delle Agenzie per il Lavoro, un Protocollo di Intesa con il quale viene costituito un “Osservatorio per

In vigore l’obbligo di assunzione di un lavoratore disabile, pesanti le sanzioni

Con la Legge di Bilancio 2018 è entrato in vigore l’obbligo di assunzione di un lavoratore disabile per le aziende con più di 15 e fino a 35 dipendenti. Dal

Legge di Bilancio 2019: reddito di cittadinanza, pensioni e pace fiscale

Il Consiglio dei Ministri, nella seduta n. 23 del 15 ottobre 2018, ha approvato la Legge di Bilancio 2019 e il bilancio pluriennale per il triennio 2019 – 2021. Di

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento