ISTAT DATI SU TASSE IMPRESE

ISTATGli ultimi provvedimenti fiscali portano a un taglio dell’11% delle imposte societarie, Ires e Irap, per 3,5 miliardi nel 2016. E’ quanto emerge da un’analisi dell’Istat che considera l’effetto della riforma dell’Irap, dei maxi-ammortamenti dei beni strumentali e del potenziamento dell’Ace. Il rapporto ‘Gli effetti dei provvedimenti fiscali sulle imprese’ segnala comunque che nel 2016 l’aliquota effettiva mediana Ires va dal 25,5% al 26,6%. Considerando anche la quota Irap gravante sui profitti l’aliquota effettiva raggiungerà quasi un terzo dei redditi di impresa, il 31%, in calo dal 31,3% del 2014.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

VIETATO SPIARE SU SKYPE

Il datore di lavoro non può spiare le conversazioni Skype dei dipendenti. Il contenuto di comunicazioni di tipo elettronico o telematico, scambiate dai dipendenti nell’ambito del rapporto di lavoro, gode

ISTAT: DATI DEFLAZIONE

Anche ad agosto i prezzi sono in deflazione con un calo dello 0,1%. Secondo le stime preliminari dell’Istat, l’indice dei prezzi al consumo registra un aumento dello 0,2% su base

MINISTERO DEL LAVORO: DATI CONTRATTI PRODUTTIVITÀ

Sono 15.078 i contratti aziendali e territoriali depositati al 14 settembre 2016 conformi a quanto stabilito dal Decreto Interministeriale 25 marzo 2016, relativo alla tassazione agevolata dei premi di produttività

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento