EU-OSHA: CAMPAGNA PER AMBIENTI DI LAVORO SANI E SICURI

euoschaAl via la nuova campagna europea Ambienti di lavoro sani e sicuri per il biennio 2016-2017 ‘#EUhealthyworkplaces ad ogni età’, lanciata da Eu-Osha. Una campagna destinata all’attenzione di imprese pubbliche e private, per la promozione e la realizzazione di un lavoro sostenibile in tutte le fasi della vita lavorativa e un invecchiamento sano. Quattro saranno i grandi obiettivi perseguiti: promuovere il lavoro sostenibile; evidenziare l’importanza della prevenzione dei rischi; fornire strumenti a datori di lavoro e lavoratori per la gestione della sicurezza sul lavoro; informare e scambiare buone pratiche.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

INL: autorizzazione necessaria per il sistema Gps

L’Ispettorato nazionale del Lavoro, ha emanato la circolare n. 2 del 7 novembre 2016, con la quale fornisce indicazioni operative sull’installazione ed utilizzazione di impianti satellitari GPS montati su autovetture

GARANZIA GIOVANI, NOVITA’

Il progetto Garanzia giovani sarà mantenuto anche se l’Ue decidesse di non finanziarlo più. Inoltre, il ministero del Lavoro intende ridurre i tempi dei pagamenti bloccati dalla burocrazia. Questo l’impegno

FDV CGIL SU RETRIBUZIONI MIGRANTI

Occupati prevalentemente nei settori a basso valore aggiunto (servizi alla persona, agricoltura, costruzioni, alberghi e ristoranti), dove la concorrenza con l’offerta di lavoro della componente italiana risulta marginale, con basse

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento