FABI SU ASSUNZIONI NELLE BANCHE

image_pdfimage_print

fabiNonostante la congiuntura sfavorevole, dal 2008 al 2014 sono stati assunti a tempo indeterminato nelle banche 40.106 giovani, grazie soprattutto ad accordi raggiunti dalle organizzazioni sindacali di categoria con le aziende di credito e i gruppi bancari. A questi bisogna sommare i giovani assunti con contratto di apprendistato professionalizzante: 10.130 in sei anni, di cui il 90% stabilizzato alla scadenza naturale del proprio contratto. Ad evidenziarlo in una nota è Lando Maria Sileoni, il segretario generale della Fabi, sindacato di maggioranza dei bancari.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

IN RIPRESA MERCATO DEL LAVORO

Migliorano, nel secondo trimestre 2015, tutti gli indicatori sul mercato del lavoro.  In base alle stime dell’Istat, le posizioni lavorative dipendenti nelle imprese industriali e dei servizi sono aumentate dello

DECRETI AL CDM

All’esame del Consiglio dei ministri di oggi gli ultimi quattro decreti attuativi del Jobs Act. In questo modo il governo termina la fase attuativa indispensabile per garantire la piena operatività

IL 5 FEBBRAIO SCIOPERO RISTORAZIONE COLLETTIVA

“A 32 mesi dalla scadenza del Contratto nazionale del turismo – parte speciale ristorazione collettiva – gli oltre 50mila lavoratori e lavoratrici del settore sono ancora in attesa del contratto

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento