MISE SU INNOVAZIONE CALL CENTER

image_pdfimage_print

miseUn fondo per l’innovazione per abbinare tecnologia e formazione, per arrivare alla digitalizzazione delle aziende e rendere più stabile l’occupazione. E’ questa la proposta che il governo ha messo sul tavolo del confronto sui Call center oggi al secondo round convocato al Mise anche per presentare le verifiche svolte per contrastare le delocalizzazioni, dando appuntamento alle parti sociali per il prossimo 17 giugno.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

AUMENTO DEL LAVORO IN SOMMINISTRAZIONE

A luglio 2015 il monte retributivo dei lavoratori interinali è cresciuto del 23,2% rispetto allo stesso mese del 2014. Lo rivela una nota di Labitalia AdnKronos, secondo la quale la

INGLESI CRITICANO CORTE GIUSTIZIA EUROPEA SU LAVORO

Dura risposta degli imprenditori inglesi alla sentenza di ieri della Corte di Giustizia europea sugli spostamenti che valgono come orario di lavoro. Le Camere di commercio del Regno Unito puntano

Pensioni: quattordicesima e Ape, ecco cosa cambia

Per le pensioni fino a 1.000 euro arriva la quattordicesima, che sarà tra 330 euro e 500 euro. Lo ha detto il sottosegretario alla presidenza del Consiglio Tommaso Nannicini al

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento