SERVIZIO CIVILE, ULTIME ORE PER PRESENTARE DOMANDA

image_pdfimage_print

lavoroUn’opportunità di un anno di lavoro e di esperienza di cittadinanza attiva in settori quali l’assistenza, la protezione civile, l’ambiente, il patrimonio artistico e culturale, l’educazione e la promozione culturale. E’ quella che offre il servizio civile. E per partecipare ai bandi 2016 c’è tempo solo fino alle 14 di mercoledì 20, termine per la presentazione delle domande: per l’anno 2016 sono a disposizione 3.184 posti per ragazzi da 18 ai 28 anni, cittadini dell’Unione europea o cittadini non comunitari in possesso di regolare permesso di soggiorno. La maggioranza dei volontari (3.116) saranno avviati in ambito regionale, mentre 68 saranno destinati all’accompagnamento dei grandi invalidi e dei ciechi civili.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Consumi: +0,7% nel 2017

Nel 2017 il potere d’acquisto delle famiglie si attesterà sullo +0,7%. Di conseguenza il ciclo dei consumi, dopo un biennio a ritmi superiori all’1%, subirà una lieve battuta d’arresto, dovuta

RESTAURATORI SU CONCORSO PER FUNZIONARI MIBACT

“Per la figura del restauratore si richiede un urgente intervento di modifica ai requisiti di accesso al bando di concorso per 500 funzionari del Mibact”. E’ quanto si legge in

Lavoro e povertà in Campania: le parole dell’Assessore Palmeri

L’Istat certifica il divario in essere tra le regioni del Nord e del Mezzogiorno, lavoro e povertà osservati dal punto di vista della ormai storica spaccatura territoriale. Il Settentrione, in

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento