INCA SU ESODATI

image_pdfimage_print

colombini_fulvia“Il problema degli esodati è stato ingenerato, a fine 2011, dalla legge di riforma delle pensioni varata dal governo Monti-Fornero e ad oggi non è ancora stato risolto definitivamente, nonostante le sette leggi di salvaguardia che si sono susseguite da quella data in poi. Per questo motivo Cgil, Cisl e Uil, insieme ai comitati degli esodati, hanno indetto un presidio davanti al ministero dell’Economia e Finanze che si svolgerà il 22 aprile prossimo, per chiedere che venga messa in campo anche l’ottava legge di salvaguardia”. Lo scrive Fulvia Colombini, della presidenza Inca, sulla rivista del patronato ‘Esperienze’.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Pensioni: pagamento della rata di gennaio 2017

L’Inps informa che nel mese di gennaio 2017, i pagamenti dei trattamenti pensionistici, degli assegni, pensioni e indennità di accompagnamento erogate agli invalidi civili, nonché delle rendite vitalizie dell’INAIL saranno

Boeri e lo scontro con la Camera: pensioni, giovani e lavoro

Tito Boeri, presidente dell’Inps, continua lo scontro con la Camera dei Deputati. Questa volta il contenzioso è il dato sui contributi previdenziali versati dai parlamentari, presenti e passati, che Boeri

PAPA SU LAVORO NERO

“Chi accumula ricchezze con sfruttamento, lavoro in nero, contratti ingiusti, è una sanguisuga che rende schiava la gente. Il sangue di chi è sfruttato nel lavoro è un grido di

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento