AIAV, SIGLATO PRIMO CCNL PER AGENTI VIAGGIO E OPERATORI SETTORE

image_pdfimage_print

CCNLIl primo contratto collettivo nazionale per agenti di viaggio e operatori turistici è stato firmato, a Torino, dal presidente Aiav (Associazione italiana agenti di viaggio), Fulvio Avataneo, il segretario nazionale del sindacato Fismic, Roberto Di Maulo, e il presidente dell’Uni (Unione nazionale imprenditori), Mario Burlò. “Si tratta -si legge in una nota dell’Aiav- del primo contratto collettivo nazionale che riguarda gli addetti a questo settore importantissimo della nostra economia che produce una percentuale considerevole del pil”.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Agenzia Entrate: attivo il Desktop telematico

Da oggi, 1° dicembre, Entratel va in pensione: non sarà più aggiornato e, al suo posto, sarà necessario installare il nuovo “Desktop Telematico”, strumento che si aggiorna automaticamente in fase

PASSIONE E SALARIO

Prima la passione, poi il salario. Sul fronte del lavoro, con il 30%, vince ancora il sogno di poter fare qualcosa legato alla propria professionalità. La retribuzione è importante ma

DUCATI SELEZIONA DIVERSI PROFILI

Ducati ha aperto nuove opportunità di lavoro in vista di assunzioni, anche a tempo indeterminato, in Italia. La nota azienda motociclistica cerca sia personale con esperienza, sia giovani al primo impiego. Anche mansioni

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento