PENSIONI: CIDA, SU PART-TIME AGEVOLATO

image_pdfimage_print

ambrogioni“Il decreto che introduce il part-time agevolato è un provvedimento apprezzabile ancorché dotato di risorse limitate. Il Governo ha operato bene, ma auspichiamo che, in parallelo alla introduzione di soluzioni equilibrate e sostenibili per l’accesso flessibile al pensionamento, il part-time agevolato venga quanto prima fatto evolvere collegandolo ad ulteriori incentivi che lo pongano in stretta correlazione all’assunzione di un giovane”. Così, in una nota, il presidente di Cida, Giorgio Ambrogioni.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

CONFIMPRENDITORI SU PRESCRIZIONE DEI CREDITI DI LAVORO

Il governo vari con urgenza una norma che definisca tempi e modi per le richieste dei crediti di lavoro, fissando i termini per la loro prescrizione e decadenza. A chiederlo

MINISTERO DEL LAVORO: DATI 2015

Nel 2015 sono stati attivati 420 mila nuovi contratti di lavoro. E’ questo il saldo positivo tra i 10,4 milioni di contratti di lavoro attivati e le 9,98 milioni di

MARCHE: 21 MLN PER FORMAZIONE E OCCUPAZIONE

Sei nuovi bandi, nelle Marche, a sostegno dell’occupazione che puntano, con una dotazione finanziaria di 21 milioni di euro, a collegare l’istruzione, la formazione e il lavoro, toccando le diverse

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento