CGIL: RACCOLTA FIRME PER 'CARTA DEI DIRITTI DEL LAVORO'

cgil“Dai nuova vita ai diritti, firma la legge di iniziativa popolare per la ‘Carta dei diritti universali del lavoro’: il nuovo Statuto, patrimonio di dignità e libertà. Lascia un segno nella storia del lavoro, una storia di tutti anche tua”. Con queste parole, stampate sulle migliaia di volantini distribuiti dai gazebo allestiti in tutta Italia, la Cgil invita lavoratrici e lavoratori, giovani e pensionati a sostenere la ‘Carta’ con una raccolta firme. Oltre mille le iniziative che sono svolte sabato nelle piazze del Paese, dove i cittadini sono stati chiamati ad apporre una firma per estendere i diritti a chi non ne ha e riscriverli per tutti, e tre firme per i referendum su voucher, appalti e reintegri.

Sull' autore

Pietro Riccio
Pietro Riccio 1146 posts

Pietro Riccio, esperto e docente di comunicazione, marketing ed informatica, giornalista pubblicista, scrittore. Direttore Responsabile del quotidiano online Ex Partibus, ha pubblicato l'opera di narrativa "Eternità diverse", editore Vittorio Pironti, e il saggio "L'infinita metafisica corrispondenza degli opposti", Prospero editore.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Esonero contributivo: nel 2017 servono nuove risorse

Il sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei ministri – Claudio De Vincenti – in una audizione tenutasi presso la Commissione bilancio della Camera ha sottolineato la mancanza delle

Guerra dei dazi USA: “migliaia di posti di lavoro a rischio in Italia”

A rischio in Italia migliaia di posti di lavoro nell’eventualità si dovesse scatenare una “guerra” commerciale dei dazi con gli Stati Uniti. Washington, infatti, ha annunciato di voler porre dei

ASSUNZIONI AMAZON

Amazon ha fatto 300 nuove assunzioni a tempo indeterminato in Italia durante i primi sei mesi del 2015. Il gigante delle vendite on line ha aperto i suoi uffici nel

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento