Agenzie per il lavoro: Business Indicator marzo 2016 – Eurociett

Agenzie per il lavoro: Business Indicator marzo 2016 – Eurociett
image_pdfimage_print

L’Agency Work Business Indicator elaborato su base mensile da Eurociett raccoglie le più aggiornate statistiche sul lavoro tramite agenzia in 12 paesi europei: Belgio, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Norvegia, Polonia, Spagna, Svezia e Svizzera.
Clicca sul bottone seguente per visualizzare/scaricare il report originale in versione pdf :

Agency Work Business Indicator | marzo 2016 (pdf)

 

Fonte: www.eurociett.eu

 

Sull' autore

Redazione web
Redazione web 1254 posts

Area IT : web content & social | #JoL Project - Generazione vincente S.p.A.

Vedi tutti i post di questo autore →

Potrebbe interessarti anche

Somministrazione, lavoratori cresciuti del 15% in 5 mesi

I lavoratori in somministrazione nei primi cinque mesi del 2015 sono cresciuti del 15,17% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, ma la novità più interessante sta nel fatto che a

Jobs Act, la Corte Costituzionale: licenziamenti ingiustificati – spetta al giudice determinare l’ indennità risarcitoria

La Corte costituzionale, con la sentenza n. 194 depositata l’8 novembre 2018, ha dichiarato incostituzionale il criterio di determinazione dell’ indennità spettante al lavoratore ingiustamente licenziato – ancorato solo all’anzianità di servizio –

Cassazione: limite al risarcimento anche per la somministrazione irregolare

Con sentenza n. 18046 del 20 agosto 2014, la Cassazione ha confermato l’applicazione, in materia di risarcimenti, delle regole del contratto a termine anche in caso di somministrazione irregolare. I giudici della Suprema Corte

0 Commenti

Non ci sono commenti al momento!

Puoi essere il primo a commentare questo post!

Lascia un commento